Finanziamentimutuiprestiti.it

PRESTITI 2017

I prestiti 2017 presentano previsioni non particolarmente rosee per quanto riguarda il loro andamento.

- Quali sono le previsioni per i prestiti 2017?

I prestiti 2017 vanno incontro a previsioni preoccupanti, in quanto negli ultimi giorni corre voce di decreti legge novità che andrebbero ad abolire le commissioni bancarie per favorire le liberalizzazioni. Questo porterebbe maggiori difficoltà per gli istituti di credito a trattare i prestiti 2017, in quanto l'emendamento va a disporre la nullità delle clausole contrattuali sulle commissioni a favore degli istituti bancari quando vanno a concedere un prestito. In pratica svaniscono le clausole collegate a duemila miliardi di finanziamenti concessi dagli istituti all’economia reale, cioè famiglie, imprese, pubbliche amministrazioni, società finanziarie, indebolendo così i ricavi delle banche stesse.

- Cosa potrebbe accadere quindi per i prestiti 2017?

Se il decreto legge sulle liberalizzazioni verrà confermato, si subirà un allontanamento degli impieghi delle banche straniere in Italia e costringerà a rivedere il sistema del credito a imprese e famiglie. Oltre alle maggiori difficoltà nell'ottenere prestiti per il 2017, si aggiungerà il rischio sulla salvaguardia degli oltre trecentomila bancari che operano nei vari istituti,pertanto anche l'occupazione verrebbe messa in discussione. Da parte dei vertici dell'ABI, esiste al momento una ferma volontà di non accettare un atteggiamento tanto avverso all'impresa bancaria, che appunto, si ripercuoterebbe in modo estremamente negativo sui prestiti 2017.

Prestiti 2017 aggiornato il 27 Marzo 2017

Vai alla home:Finanziamenti Mutui Prestiti

prestiti 2017